GAP day5+6_ about me

comments 2
about me

IMG_5921Bosco

IMG_5939 IMG_5946


IMG_5923

Chicco San

Il giorno 5 è stato cancellato… l’influenza ha vinto!
Oggi però è successo qualcosa di inaspettato. Magia? Coincidenze? No, credo che tutto sia collegato e avvenga per un motivo.
Questa mattina, in preda alla preoccupazione (duvuta alla giornata persa e a volte al perdermi “io”), stavo calcolando il tempo che rimane e la mole di lavoro che ancora mi attende.

China sullo schermo, ho alzato lo sguardo e sulla soglia della porta (vicino alla mia postazione di lavoro) c’era un ragazzo il cui nome è Bosco.
Pellegrino, alla ricerca, ha lasciato dal 4 luglio quella che fino ad allora era la sua vita per intraprendere un viaggio a piedi, da Bologna fino in Svizzera, insieme a Chicco San D’Anor, il suo asino. Una mente libera o prigioniera, talmente unica da dover essere fissata almeno per un istante.

Grazie Bosco e grazie Chicco San.

IMG_5929

Un grazie particolare anche a Carolin e Lisa.

IMG_5956Carolin + Lisa
IMG_5954

Carolin

Annunci

GAP day3_ about me

comment 1
about me

IMG_5806

Markus Hafner

IMG_5828
IMG_5856

Malles

IMG_5830

Pierangelo Giacomuzzi + Ernst Thoma

IMG_5845IMG_5838

Ernst Thoma

C’è stato un attimo oggi che mi ha portata alla commozione. Ho compreso la fortuna e l’unicità del momento che stò vivendo.
A prescindere da come il mio progetto risulterà, la sua forza e la sua bellezza è il percorso; il fatto sia divenuto un pretesto e un’opportunità per entrare nella vita di alcune persone. Loro mi hanno aperto la porta di casa, ad una perfetta sconosciuta, hanno condiviso i loro spazi, il loro tempo e i loro pensieri. Sono onorata di essere divenuta una piccola parte del loro vissuto.
Oggi non ci poteva essere regalo più bello!!

IMG_5825

Poi arriva a sorpresa chi non ti aspetti… ognuno ha i festeggiamenti e gli amici che si merita!

GAP day2_ about me

comment 1
about me

IMG_5775

IMG_5779

IMG_5784

Thoma Ernst + Markus Hafner

IMG_5783

IMG_5791

La febbre mi attanaglia (e non cala come la pioggia) quindi le parole stanno diventando sempre meno:

1. Oggi nessuna ripresa causa mal tempo.
2. Occasione per conoscere un altro protagonista del progetto, Thoma Ernst.
3. Avere la fortuna di incontrare persone davvero uniche, anche Ernst dalle mille sfacettature, un uomo timido e riservato, ma una grande voce, capace di una grande forza.
4. Trascorso un pomeriggio lavorando e parlando con Ernst e Markus.
5. La mia coinquilina Zoya, artista californiana, si è trasformata nella mia english teacher.
6. Ora cena con i ragazzi del GAP.
7. Domani non so se riuscirò ad alzarmi. Vorrei un unico regalo per il mio compleanno..mandare l’influenza in vacanza!

GAP day1_about me

comment 1
about me

IMG_5761 copy IMG_5754 copy IMG_5752 copy IMG_5748 copy
IMG_5745 copy IMG_5741 copy

Glorenza


IMG_5736 copy
 torre Frölich_ Malles

IMG_5732 copy Markus Hafner

Il giorno1 può dirsi proprio partito con il botto!
Alzarsi la mattina in uno stato pietoso e accorgersi di avere 38 di febbre: fatto!
Partire in ritardo e saltare il primo appuntamento preso a Glorenza: fatto!
Arrivare finalmente al GAP e scaricando i bagagli chiudere le chiavi della macchina dentro la macchina: fatto!
Chiamare meccanico che sotto gli occhi increduli dei turisti, con filo di ferro e leve, è riuscito ad aprirla scassinandola come un ladro: fatto!
Avere la forza, imbottendosi di medicinali, di incontrare il primo protagonista del progetto: fatto!
Scoprire che il destino ti ha portata a conoscere come prima persona quella che forse ti serviva per chiarire le tue idee, la persona giusta al momento giusto: fatto!

È stato un vero piacere conoscere Markus. Ciò che mi ha sorpreso è l’assoluta serietà e schiettezza, l’amore per la verità in una ricerca continua. Domani inizierò con lui le prime riprese; i sopralluoghi sono già stati fatti.

Riguardando le foto scattate oggi mi sono resa conto di aver fissato tante porte. Osservandole, l’impressione è che rappresentino qualcosa di simbolico ed inconscio in questo momento. Un passaggio. Varchi che sembrano chiusi quando in realtà si è già dall’altra parte.

IMG_5746 copy

la mia cena: torta+tachiflu

GAP a Glorenza in residenza_ about me

comment 1
about me


in partenza per Glorenzaaaaa!
Chissà perché Glorenza fa proprio rima con partenza e residenza?! Coincidenze ridanciane.

La valigia è pronta o quasi.
Io sono pronta, forse.

Da domani il GAP sarà la mia casa. Dieci giorni per dare forma al progetto video (907 m).
Tutto questo grazie al megacuratore Pierangelo Giacomuzzi che ha voluto inserire ed invitare me ed Hannes Egger a far parte di Frèl 2.0.

A breve tutti i dettagli…

ora i motori sono accesi, scappo…

l’odore delle ossa in tour_ about me

Lascia un commento
about me

espressioni-2016-facce-orizzontale-e1460641174378

2016 edition of Espressioni Film Festival,  travelling video dance created by Perypezye Urbane and carried out in collaboration with Associazione K.

Edizione 2016 di Espressioni Film Festival, rassegna itinerante di video-danza ideata da Perypezye Urbane e curata da Associazione K.

 

Il festival, con formula itinerante, prevede diverse tappe e sarà ospitato nel corso del 2016 in rassegne ed eventi in diverse città italiane e straniere:

  • Bolzano – 18-30 luglio – Festival Bolzano Danza – Teatro Comunale – Bolzano
  • Gravina (BA) – 1-4 settembre – Festival Internazionale Gravina Murgia Danza – Gravina in Puglia (BA)
  • Forte Marghera (VE) – 7-11 settembre – Electro Camp – C32 performingartworkspace – Forte Marghera (VE)
  • Crema – 17 settembre-2 ottobre – Espressioni Film Festival – Teatro San Domenico – Crema
  • Pavia – novembre – Icantieri – Pavia
  • Milano – dicembre – Teatro CRT – Milano
  • Berlino (Germania) – data in via di definizione – Berlino, Germania
  • Kinosaki (Giappone) – data in via di definizione – Kinosaki International Arts Center – Kinosaki, Giappone

Sono inoltre già previste due tappe nel 2017:

  • Catania – 4-7 gennaio – Scenario Pubblico – Catania
  • Faenza (RA) – dicembre – WAM! Festival – Faenza

 

Durante le tappe del festival saranno proiettati i video selezionati con il bando:

  • Marco Monfredini Per non perdermi | Not to get Lost
  • Gabriele Ottino ∆ You Can Use Your Light Very Well
  • Lucia Moretti/Chiara Silvestri/Vanni Vallino Stillnext
  • Augenblik /si:/
  • Michele Manzini Snags in Palladio
  • Bianca Serena Truzzi È tutto nella pancia
  • KRÅK_collettivo onomatopeico L’odore delle ossa
  • Salvatore Insana Distance
  • Amalie Vieslev Exchanging Experiments
  • Marianna Andrigo/LeStraniere how to disappear completely
  • Elvira Frosini/Kataklisma Italia

e inoltre un video realizzato per il progetto RootsMe Berlin di Perypezye Urbane:

  • Marusa Ronchi Dance with me in Berlin.

i doni di Flo_ about me

Lascia un commento
about me

VerdeComeCielo_01VerdeComeCielo_39
VerdeComeCielo_38 VerdeComeCielo_37 VerdeComeCielo_36 VerdeComeCielo_35 VerdeComeCielo_34 VerdeComeCielo_33 VerdeComeCielo_32 VerdeComeCielo_31 VerdeComeCielo_29 VerdeComeCielo_27 VerdeComeCielo_25 VerdeComeCielo_22 VerdeComeCielo_21 VerdeComeCielo_18 VerdeComeCielo_17 VerdeComeCielo_16
VerdeComeCielo_13 VerdeComeCielo_11 VerdeComeCielo_10 VerdeComeCielo_09 VerdeComeCielo_02

photo © Floriana Riccio

Grazie a super Flò (Floriana Riccio) che precisa e puntuale, produttiva e collaborativa, invia in giornate un po’ grigine doni preziosi che riportano il sole. 

Il suo sguardo è qui in verde come cielo_ 30 luglio 2016_ Casa Campia Revò TN.

Le installazioni visibili in Casa Campia sono di Federico Lanaro per Radici, con Dogukan BelozogluGardumi & Degasperi e Roberta Segata.

 

e verde come cielo fu_ about me
verde come cielo 2_ about me
verde come cielo_ roberta segata workshop INFO

e verde come cielo fu_ about me

comment 1
about me

IMG_5628 IMG_5629 IMG_5630photo © Floriana Riccio

Un incontro di “sentire” e personalità differenti,
intrecci che si mescolano per dare forma a pensieri, riflessioni.
Immagini che hanno raccontato consciamente o inconsciamente.

Grazie alle persone che hanno voluto far parte di questa giornata e un grazie specialissimo a super Flò (Floriana Riccio)!!!IMG_5641

 

 

Oggi invece primo sopralluogo per conoscere la mia “nuova casa” e le persone che la condivideranno (GAP), ma questa è un’altra storia… coming soon!

 

Le installazioni visibili in Casa Campia sono di Federico Lanaro per Radici, con Dogukan BelozogluGardumi & Degasperi e Roberta Segata.