All posts tagged: gennaio2016

pura poesia_ personal speeches

Lascia un commento
about me / personal speeches

In questa pausa forzata, in attesa di “nuovi viaggi” io e Nula cerchiamo “nuovi sentieri”. Nei nostri boschi ogni giorno decidiamo di seguire strade che non conosciamo. Pensiamo di avere cognizione degli spazi, percorsi visti mille volte, ma perché abbiamo sempre seguito la stessa via? Dove condurra l’altra? Possiamo solo perderci, nel peggiore dei casi, quindi nulla di grave. Percorriamo chilometri curiose e desiderose di sapere dove ci condurranno. – : Nula ma dove siamo? […]

sbarcare su MART_ about me

Lascia un commento
about me

  Domani si sbarca su MaRT alla Galleria Civica di Trento. Felicissimi io, Andrea Pregl e Fannj Oliva (KRÅK_ collettivo onomatopeico) vi aspettiamo per condividere il cortometraggio L’odore delle ossa e parlare di idee, progetto, evoluzione, realizzazione, collaborazioni e i dietro le quinte. Speriamo diverrà un’occasione in cui i protagonisti saremo tutti in un vero e proprio scambio, una chiacchierata tra amici. Non mancate!!! venerdì 22 gennaio 2016 ore 17.30 – 20.00 Galleria Civica Trento via Belenzani, 44 info: […]

il cerchio si chiude_ music & dance

Lascia un commento
visionaries

Eccolo Delilah l’ultimo capitolo, il sesto, di The Odyssey! Quello che chiude un racconto e che crea una circolarità nella quale ognuno può decidere da dove partire, se ci fosse la necessità di avere un punto di partenza. Tassello mancante va ad aggiungersi all’articolo Florence + the M_ music & dance scritto qualche mese fa. Anche quest’ultimo video, della durata di più di 6 minuti, è diretto da Vincent Haycock mentre la coreografia questa volta è […]

è finito il mondo?_ personal speeches

Lascia un commento
about me / personal speeches

foto di scena Ventimila leghe sotto i mari di Richard Fleischer, 1954. “Lo shiavo non è tanto quello che ha la catena al piede, quanto quello che non è più capace di immaginarsi la libertà”. Silvano Agosti Quando mi capitava di pensare alla fine di questo 2015 l’ipotesi e il dubbio che potesse essere la fine del mondo appariva quasi realtà prepotente. É stato in assoluto l’anno più difficile, a coronamento e coda di tre anni […]