All posts tagged: progetti fotografici

non c’è fumo senza arrosto_ personal speeches

Lascia un commento
personal speeches

Forse è il caso di seguire i segnali di fumo? Io fumo? No, grazie. Brucia qualcosa? No, si confonde. Ma allora il fumo da dove arriva? Dalla Valle? Valle di Fumo? Può essere, partiamo da lì. Indaghiamo cercando calma violenta. Un misto di naturale ed artificiale, respiro e apnea in un equilibrio insano. L’uomo che ha padroneggiato domando una Natura soltanto a riposo. Ci lascia entrare muta e diffidente. -: Nula tu vedi qualcosa? E la […]

oltre la siepe.3_ ‎myheadsbackstage

Lascia un commento
myheadsbackstages

Ormai Oltre la siepe è vicina e dopo tanta attesa tutti potrete finalmente vederla..e dopo aver sbirciato dire:- tutto qua!! Proprio così!! Vi avviso fin da subito che Oltre la siepe è una serie a rilascio lento, quelle cose da vedere e leggere più volte per coglierne la profondità, i piccoli particolari ed imperfezioni. Comunque tralasciando questo siamo giunti al terzo e ultimo racconto riguardante i backstage di questa serie. Ci sarebbe da raccontare una […]

oltre la siepe.2_ ‎myheadsbackstage

Lascia un commento
myheadsbackstages

Febbraio, Tremalzo, freddo, neve alta 2 metri, notte in attesa dell’alba, un gruppo di alberi un po’ isolati dagli altri. Scenario perfetto. Attrezzati con ciaspole e bardati come eschimesi ci aspettava una lunga camminata prima di raggiungere il punto x. La luce della torcia ci permetteva di vedere dove camminare. Nula pazza e ingestibile quando si trova nella neve, correva in preda al suo istinto da lupo!! Sapevamo cosa ci aspettava perché era il nostro […]

oltre la siepe.1_ ‎myheadsbackstage

Lascia un commento
myheadsbackstages

É stata un’estate turbolenta, ma che dico.. un anno turbolento, nel quale nonostante il marasma di caos non manca mai la voglia di fare. Chi si ferma è perduto!!! A fine settembre l’ansia aumentava perché mancava soltanto una fotografia al progetto “Oltre la siepe” e il cambiamento climatico non avrebbe permesso ancora per molto di realizzare lo scatto. Le cose facili non ci piacciono quindi come ormai è abitudine la sveglia all’alba ci ha portati […]